Carlo IV Hotel, Praga

 

Onice, Bardiglio, Calacatta, Bianco Carrara, Giallo Siena: i marmi usati nella pavimentazione della grande hall di quest’albergo costituiscono il fuoco estetico di un complesso progetto di architettura di interni, che ha trasformato un maestoso palazzo neoclassico, originariamente sede di una banca, in uno dei più raffinati hotel di Praga. Lesene in stucco, colonne in alabastro e trionfali infissi vetrati si specchiano, come in un fiume, nei delicati colori della lunga distesa marmorea. Le geometrie moderniste del disegno degli intarsi rievocano le logiche compositive dell’Art Nouveau, di cui gli originari interni di quest’edificio sono un’elegante testimonianza. Parquet, tessuti e morbidi capitonné scaldano invece l’atmosfera delle stanze, sia in quelle più classiche situate nell’edificio principale, dove molti arredi sono del XIX secolo, sia nelle stanze dal disegno contemporaneo ricavate da un edificio annesso. Il marmo torna poi protagonista nella progettazione dei luoghi dell’acqua: nella grande piscina coperta, dove lastre di lucido travertino incorniciano un danzante mosaico sott’acqua, e nei bagni delle suite, con sinuose forme rivestite di un rinfrescante Verde Ming.

 

Onyx, bardiglio, calacatta, Carrara marble, Siena yellow marble: the inlayed marble flooring of the big hall of this hotel is the aesthetic focus of a complex interior design project. A majestic neoclassical building, originally a bank, was converted into one of the finest hotels in Prague. Pilasters made of stucco, columns of alabaster and large glazed doors are mirrored in the delicate colours of the long marble expanse: the geometries of its inlay works recall the character of the Art Nouveau, that is the style of the original interiors of this hotel. Wooden flooring, fabrics and soft capitonné warm the atmosphere of the rooms, both the classical ones - located in the main building - and the modern ones, built in the annex part. Marble is still the “leading actor” in the design of the places of water: the big covered pool - where polished slates of travertine frame a waving underwater mosaic -  and the bathrooms, where sinuous shapes are finished with Verde Ming marble.

 

ENZO CARPENTIERI

architect 

interior designer

furniture designer